MODERN STANDARDS SUPERGROUP

19 Mar 2024
21:00

Luogo

Sala M1 Teatro Massimo - Cagliari
€23,00

Organizzatore

Associazione Culturale Jazzino
Sito web
https://www.jazzino.it/

Modern Standards Supergroup ti aspetta il 19 marzo 2024 al Teatro Massimo di Cagliari a partire dalle ore 21:00!

Un autentico supergruppo: come recita la stessa intestazione, non si può definire altrimenti il quartetto che schiera quattro carismatiche personalità come Ernie Watts, Niels Lan Doky, Harvey Mason e Felix Pastorius.

Un vero poker d’assi, detto in altre parole, ideato nel 2022 (con Bill Evans al sax) in occasione di un tour dal quale verrà poi tratto un album nel quale figurano, oltre a composizioni originali, riletture di brani di disparata provenienza, a testimonianza di dove va a parare il concetto di modernità espresso dal quartetto, da “Smells Like A Teen Spirit” dei Nirvana a “Black Hole Sun” dei Soundgarden, da “Dancing Barefoot” di Patti Smith a “Jean Pierre” di Miles Davis.

Ernie Watts, due volte vincitore dei Grammy Award, è uno dei sassofonisti più versatili e richiesti sia in ambito jazz che rock e pop. La sua carriera artistica e molto diversificata e intensa, è apparso in oltre 500 registrazioni di artisti che vanno dal Quartet West di Charlie Haden, e nella GRP All Stars Big Band, oltre ad aver suonato in tour con I Rolling Stones e registrato con Frank Zappa, Stanley Clarke, Carole King, Glenn Frey, Steely Dan, Joe Cocker e un’infinità di altri artisti.

Niels Lan Doky, pianista, compositore, produttore Danese, vanta innumerevoli collaborazioni con nomi altisonanti del jazz d’oltre oceano, da John Scofield a Pat Metheny, da Joe Henderson a Micheal Brecker, da Ray Brown a Charlie Haden, Joe Henderson, Woody Shaw solo per citarne alcuni.

Harvey Mason, batterista con più registrazioni di tutti i tempi. Le sue credenziali riflettono una versatilità sbalorditiva (Björk, James Brown, Celine Dion, Duke Ellington, Earth Wind & Fire, Fourplay sono solo la punta dell’iceberg). Il suo lavoro jazz più famoso include l’innovativo e iconico album di Herbie Hancock “Headhunters”, dove ha co-scritto il brano “Chameleon”.

A completare il quartetto ci sarà il talentuoso bassista elettrico Felix Pastorius, come indica il cognome, Felix è il figlio della leggenda del basso Jaco Pastorius, Con uno stile tutto suo, Felix Pastorius, si è guadagnato la distinzione di musicista di livello mondiale e virtuoso del basso a pieno titolo. Oltre ad essere il frontman della sua band gli Hipster Assassins, ha collaborato con l’iconico gruppo jazz/fusion The Yellowjackets dal 2012 al 2015 e si è esibito anche con artisti del calibro di Bobby McFerrin, Victor Wooten, Jeff Coffin, David Gilmour e tanti altri.

 

ACQUISTA IL BIGLIETTO

LINE-UP

Ernie Watts: sax tenore/soprano

Niels Lan Doky: piano

Felix Pastorius: basso

Harvey Mason: batteria